Analisi della pelle

SKINCAD 3D è il sistema tecnologico strumentale non invasivo per la valutazione dello stato della pelle.
Conoscere la condizione della pelle permette di fornire una Analisi dell’inestetismo per la corretta Prescrizione del Percorso Personalizzato.
Il rischio di utilizzare apparecchiature o metodi privi di capacità strumentale di analisi, espone ad una limitata possibilità di individuare oggettivamente le problematiche e la relativa soluzione, od in alcuni casi, di aggravare l’inestetismo.
L’obiettivo del sistema Tuenda è quello di dare una Analisi Completa e Personalizzata degli inestetismi del viso ed indicarne il percorso personalizzato.

SKINCAD 3D utilizza algoritmi di analisi delle immagini tipici della Bio-Ingegneria, che rendono fruibile e di facile utilizzo il sistema di analisi della pelle, evitando di relegarlo alla pura ricerca.
L’evoluzione dello strumento Tuenda ha permesso di ottenere una maggiore Oggettività della misura ed una descrizione quantitativa del parametro analizzato.
Mediante un sistema di elaborazione dell’immagine e l’impiego di specifici strumenti correlati al parametro cutaneo, è possibile effettuare una valutazione completa e pluri-parametrica della cute (epidermide, derma, ipoderma).

L’Analisi del sistema Tuenda riguarda:

· Profilometria Cutanea (analisi rughe/cicatrici)
· Idratazione dello strato corneo
· Valutazione colorimetrica delle discromie cutanee (macchie/teleangectasie)
· Esfoliazione dello strato corneo
· Diametro dei dotti sebacei (dilatazione pori)
· Produzione di sebo

Il Report sintetico dell’analisi mostra la condizione personalizzata di tutti i parametri misurati e fornisce un documento prescrittivo che indica nel dettaglio oltre alla valutazione dello stato della pelle, il protocollo completo che include la tipologia di cosmetici professionali, la tipologia di trattamento con la frequenza di applicazione e le indicazioni dei cosmetici domiciliari.

ANALISI D’IMMAGINE E PROFILOMETRIA
SKINCAD 3D permette la ricostruzione in 3D di un’immagine mediante la rilevazione di un MICROSCOPIO OTTICO 10X. La profilometria delle rughe fa riferimento agli indici di rugosità superficiale ( Ra, Rq, Rku, Rsk, Rv, Rp, Rt).

MISURATORE DI IDRATAZIONE CUTANEA
La misurazione dell’idratazione cutanea dello strato corneo viene effettuata mediante un corneometro che misura, mediante un sensore capacitivo, l’impedenza dello strato corneo.
Grazie alla facilità di utilizzo, il valore di impedenza può essere preso per diverse aree del viso (Fronte, Contorno occhi, Labiale) e lo SKINCAD 3D permette di avere sia una analisi per voce e sia il valore medio dell’idratazione dello strato corneo.

DERMATOSCOPIA E COLORIMETRIA
L’analisi viene fatta con videomicroscopio con illuminazione polarizzata. L’analisi valuta le discromie cutanee nel sistema di coordinate colore CIE Lab.

ANALISI DELL’ESFOLIAZIONE DELLO STRATO CORNEO
Il metodo proposto da SKINCAD 3D è anche in questa fase di tipo non invasivo (no stripping) ed individua e quantifica i corneociti in fase di distacco dallo strato corneo.